Il Piccolo Museo - Covigliaio

  

IL PICCOLO MUSEO - COVIGLIAIO

 
 
I N G R E S S O  G R A T U I T O
 
 

Collezione privata di oggetti del passato:

una camera ammobiliata dell'800, una cucina degli anni 50,

antichi oggetti di uso quotidiano, strumenti da lavoro di artigiani come fabbro, falegname, ciabattino ecc.

oltre a carri a trazione animale per diversi usi, numerosi attrezzi agricoli e molto altro...

 
 

LOCALITA` PALVENTA COVIGLIAIO - FIRENZUOLA (FI)

 
 

PER INFORMAZIONI E VISITE CONCORDATE:

MARIO MANTELLI - Tel 331.2933434 - 055.8406914
Su Google Maps cercare: Piccolo Museo Covigliaio
 
 

APERTURA ESTIVA: DURANTE IL MESE DI AGOSTO,

IL MUSEO E' APERTO

TUTTI I SABATI E LE DOMENICHE DALLE ORE 16 ALLE 19

 
 
Mario Mantelli descrive il museo:

Il Piccolo Museo è nato dal nostalgico ricordo dei piccoli paesi di montagna in prevalenza agricoli che, quando ero piccolo, erano poveri sia per il lavoro che per le condizioni di vita ma dove, tra le persone, esisteva un fraterno rapporto di amicizia.

Poi lo sviluppo economico, il guadagno sicuro e la prospettiva di un miglior tenore di vita, svuotarono i nostri luoghi, i nostri casolari e soprattutto le piccole aziende agricole.

Così accadde anche alla famiglia di mio Padre; sia io, già sposato e con un figlio, che mio fratello, molto più giovane di me, cercammo lavoro altrove, rimanendo comunque in contatto con i genitori ed il territorio.

 
Nasce "Il Piccolo Museo":

Passati molti anni, per fortuna sono arrivato alla pensione ed avendo nel tempo conservato gli antichi attrezzi agricoli, me ne sono preso cura restaurandoli e come gioielli sono stato felice di esporli nell'ex capanna/fienile di mio Padre. Successivamente ho cercato ed acquistato ulteriori oggetti, altri mi sono stati donati e nell'estate del 2012 ho deciso di mostrarli a tutti coloro che erano interessati (abitanti del Covigliaio, a quelli dei paesi vicini ed a tutte le persone che vi si trovano per trascorrere le vacanze estive) .

L'iniziativa ha avuto successo, di conseguenza continuo a cercare, arricchendo "il piccolo museo" con molto entusiasmo e con il desiderio di farlo conoscere a molte altre persone, per rivivere e condividere quei lontani periodi pieni di fatiche manuali ma anche di tanta cordialità.

 
La collezione:

Il Piccolo Museo è composto da carri agricoli a trazione animale di varie forme e per diversi usi, aratri, erpici di varie epoche, seminatrice, trincia foraggio, vaglio svecciatoio cilindrico in 2 pezzi, spularine, attrezzi da granaio e da cantina compresa una deraspatrice; inoltre ci sono anche attrezzi da fabbro, maniscalco, falegname, ciabattino, macellaio norcino, ecc…

Vi è esposta una camera ammobiliata dell'800 ed una cucina degli anni 50.

Ed ancora reperti militari di guerra, tanti accessori agricoli con foto d'epoca, paioli, fornelli a carbone, panieri e molto altro. Bisogna solo fermarsi a guardare!

 
L'obbiettivo:

Far ricordare agli anziani e far conoscere ai più giovani, come era la vita delle famiglie contadine di tanti anni fa, oltre ad offrire un'occasione per dar vita alle nostre montagne e mantenere vivi i nostri paesi più che possiamo.  Mario Mantelli

 

 

 

- Come raggiungere il Piccolo Museo Covigliaio

 
 

- Alcune foto dell'interno del Piccolo Museo Covigliaio